counseling,fiori di bach,floriterapia,news

I Fiori di Bach – le emozioni dell’anima, 28 marzo 2015 per il ciclo di incontri mensili “Respiri di Benessere”

24 Mar , 2015  

respiri di benessere, i fiori di bach, floriterapia, floriterapeuta, pomezia, accademia yemaya, counseling, coaching, naturopatia, marina marini counselor

Per il ciclo di incontri mensili “Respiri di Benessere

l’Associazione Accademia Yemaya presenta:

I Fiori di Bach: le emozioni dell’anima

sabato 28 febbraio alle ore 17:00


L’organismo umano ha grandi capacità di autoregolazione che tendono all’armonia, i Fiori di Bach sono uno strumento semplice ed efficace di connessione tra anima e personalità.
Vi aspettiamo per questo incontro esperienziale per scoprire insieme come utilizzare i Fiori di Bach partendo dalle nostre emozioni e “respirando” i nostri desideri.

Respiri di benessere” sono incontri mensili di Counseling aperti a tutti ad ingresso gratuito

per info: 333.8117600 – Marina Marini Floriterapeuta, Naturopata, Counselor della Gestalt

 respiri di benessere, i fiori di bach, floriterapia, floriterapeuta, pomezia, accademia yemaya, counseling, coaching, naturopatia, marina marini counselor

I Fiori di Bach: le emozioni dell’anima

>VI ASPETTIAMO!!!
c/o Alchimia macs srl
Via Bruno Buozzi 19 – 00040 Pomezia (Roma)


 

In Accademia Yemaya si tengono incontri e percorsi di crescita personale, individuali e di gruppo, orientati al Benessere psicofisico.

Siamo professionisti della relazione d’aiuto a tua disposizione per affiancarti nella scoperta delle tue risorse naturali – CONSAPEVOLEZZA, ASSERTIVITÀ, MOTIVAZIONE, CREATIVITÀ e AUTOSTIMA.
L’obiettivo è vivere in buona relazione con se stessi e con chi costella la nostra quotidianità, in famiglia, al lavoro, a scuola, nelle amicizie.
Siamo Counselor della Gestalt, Coach e Naturopati.

programma 2015 dell’associazione su www.accademiayemaya.eu
tel. 06.98937113 – 347.4981833 – 333.8117600
info@yemaya.it
info@accademiayemaya.eu
www.yemaya.it
www.accademiayemaya.eu

I Fiori di Bach – le emozioni dell’anima, 28 marzo 2015 per il ciclo di incontri mensili “Respiri di Benessere”

, , , ,

lunari, calendari ed oroscopi

Settembre 2014: salute e bellezza

31 Ago , 2014  

“Settembre è il mese del ripensamento sugli anni e sull’età, dopo l’estate porta il dono usato della perplessità, della perplessità…
Ti siedi e pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille brucian nel tuo fuoco le possibilità, le possibilità…„
[Fracesco Guccini – Canzone dei dodici mesi]

tratto da: http://www.barbanera.it

, , ,

lunari, calendari ed oroscopi

Settembre 2014: lunario agricolo

31 Ago , 2014  

“La mattina del primo settembre era croccante e dorata come una mela.„ [J.K.Rowling, Harry Potter e i Doni della Morte]

Fonte | www.barbanera.it

yemaya su Facebook

, ,

counseling

Counseling: modalità di resistenza al contatto secondo la Gestalt Psicosociale

20 Ago , 2014  

Ecco l’infografica sui 5 tipi di resistenza al contatto

i 5 tipi di resistenza al contatto secondo la Gestalt, yemaya, counseling, coaching, naturopatia

Clicca sull’immagine su “i 5 tipi di resistenza al contatto” per scaricare l’infografica in alta risoluzione.
Se hai un blog o un sito web puoi incorporare direttamente il codice sorgente copiando ed incollando le stringhe sottostanti.

Cosa si intende per resistenza al contatto

«La resistenza al contatto è una modalità attraverso la quale l’individuo può interrompere la naturale tendenza ad andare verso l’altro per salvaguardare il suo senso di attaccamento nella relazione.
Le modalità di resistenza al contatto rappresentano anche quello che si chiama “adattamento creativo” all’ambiente. Il bambino sperimenta molto presto la polarità attaccamento/autonomia, sviluppando le proprie modalità di resistenza che gli consentono di mantenere una sorta di equilibrio con il mondo che lo circonda.
Se queste sono rigide all’interno dell’identità della persona, rischiano però di diventare un ostacolo alla realizzazione di sé, con conseguenze sull’autostima e sulla relazione con l’altro.»

Fonte | Maria Menditto, Comunicazione e relazione, Erikson Editore (pag. 269)

Counseling: modalità di resistenza al contatto secondo la Gestalt Psicosociale

 

 

Incorpora questa immagina nel tuo sito (copia il codice qui sotto):

, , , ,

alimentazione naturale,ambiente ed ecologia,news

Referendum: Italia no OGM promosso da Legambiente

4 Apr , 2014  

Contro le semine di colture geneticamente modificate, invadiamo la rete con le immagini dei nostri piatti preferiti, sani e liberi da ogm!

italia no ogm italia no ogm

Italia no OGM

Il prossimo 9 aprile il Tar si pronuncerà sul ricorso presentato da un agricoltore friulano contro il decreto che proibisce la semina di mais Ogm.
Se il ricorso fosse accolto le porte al biotech si spalancherebbero.

Rischiamo semine incontrollate di colture geneticamente modificate in tutta Italia con danni alla biodiversità e ripercussioni sul cibo che mettiamo in tavola ogni giorno.

Un colpo durissimo per il made in Italy, le produzioni biologiche e la libertà di scelta di tutti noi cittadini.
Gli unici che ci guadagnerebbero?
Le lobby che producono Ogm. 

Chiedi che in Italia venga garantito il divieto di coltivare Ogm: Italia no OGM

  • Invadi la rete! con #italiaNOogm posta sui social – Facebook, Twitter e Instagram – le immagini dei tuoi piatti preferiti, delle ricette tipiche, dei prodotti che ami e condividi con i tuoi contatti
  • Il 5 aprile scendi in piazza e firma il nostro referendum

Legambiente italia no ogm

Dal 1996 al 2012
Le superfici investite a OGM sono aumentate di oltre 100 volte; il numero di persone denutrite croniche si è ridotto del 5,6%; quello delle persone che non hanno cibo per una vita normale del 2,2%.
Il numero di persone sovrappeso è aumentato del 60% e, nei Paesi maggiormente a rischio (Canada USA), è stimato in crescita di un ulteriore 66% nei prossimi dieci anni.
Vi sono più bambini sovrappeso che denutriti (155 milioni, contro 148), ogni anno 65 milioni di persone muoiono per cause legate alla carenza (36 milioni), o all’eccesso (29 milioni) di cibo.
Il 35% degli adulti di età superiore ai 20 anni è sovrappeso e l’11% obeso. Il 65% della popolazione mondiale vive in Paesi dove muoiono più persone per eccesso che non per carenza di cibo.
Fonte:FAO, OMS

Fonte: www.legambiente.it | Italia no OGM

, , , , ,

lunari, calendari ed oroscopi

Aprile 2014: lunario agricolo

1 Apr , 2014  

“Attraversi il bosco tiepido Aprile consoli da sempre il viandante, pensieri leggeri si uniscono alle resine dei pini
si fa chiara la mente come nuvola, pensieri leggeri si uniscono alle luci e ai colori al silenzio lontano delle nuvole. Entri dentro le case tiepido Aprile, risvegli all’amore gli amanti.„
[Franco Battiato – Tiepido Aprile]

tratto da: http://www.barbanera.it

, ,

lunari, calendari ed oroscopi

Aprile 2014: salute e bellezza

1 Apr , 2014  

“25 aprile. Una data che è parte essenziale della nostra storia: è anche per questo che oggi possiamo sentirci liberi. Una certa Resistenza non è mai finita.„ [Enzo Biagi]

tratto da: http://www.barbanera.it

, , ,

filosofia e medicina indiana, ayurveda,fotografia,news

Holi Festival: photogallery (da internet)

21 Mar , 2014  

L’Holi Festival, la festa di colori

Queste incredibili immagini sono state scattate a Vrindavan, in India, durante L’Holi Festival, la festa di colori: così in India festeggiano l’inizio della primavera.
L’Holi Festival ha una tradizione millenaria, è un rito indu che si svolge in tantissimi templi avvolto da un’atmosfera magica e gioiosa che trascina una moltitudine di persone ad applicarsi su ogni parte del corpo polveri colorate  fatte con fiori pressati.
Durante la sera della luna piena, vengono accesi dei falò per allontanare gli spiriti e celebrare la vittoria del bene sul male e le persone si riuniscono per cantare e ballare.
La mattina successiva, che coincide sempre coincide con il giorno successivo a quello della luna piena nel mese di Phalguna, inizia il tripudio di colori, le persone giocano, si inseguono “sparandosi” a vicenda con fucili ad acqua carichi di pigmenti o “lanciandosi” palloncini pieni di acqua colorata.
È un momento di incontro in cui tutti si relazionano: amici e sconosciuti, ricchi e poveri, uomini e donne, bambini e anziani.

Fonte: www.talkpundit.com | Holi festival: photogallery (da internet)

, , , , , , , ,

news

Holi Festival: i colori che annunciano la primavera

19 Mar , 2014  

Holi Festival: i colori che annunciano la primavera

L’Holi Festival è una pioggia di polvere colorata, una festa d’addio al freddo inverno e uno straripante benvenuto alle vibrazioni della primavera.
In India si celebra questa festa ovunque, di solito è cadenzata il giorno dopo Purnima, ovvero la luna piena dei primi di marzo e nella tradizione è bene augurante per i buoni raccolti futuri e per rendere omaggio alla fertilità della madre terra.

La tradizione dell’Holi Festival

Un’antica leggenda Purāṇa (पुराण) tramanda che il significato della festi di Holi trae la sua origine alla storia del malvagio re Hiranyakasipu e di suo figlio: il principe Prahlada.
Il re Hiranyakasipu aveva avuto il dono divino di non poter essere ucciso né da uomini né da animali, sia di notte che di giorno e questo lo rendeva così pieno di sé che si rifiutava di adorare Viṣṇu (विष्णु).
Al contrario, suo figlio Prahlada venerava Vishnu e criticava aspramente il padre per la sua mancanza di fede.
Hiranyakasipu tentò di uccidere il figlio più volte calpestandolo con gli elefanti, intrappolandolo con dei serpenti mortali e anche avvelenando il suo cibo ma il ragazzo era protetto dalla sua devozione verso Vishnu.
Continua…

, , , , , , , ,


SEO Powered By SEOPressor