filosofia e medicina tradizionale tibetana,video

I cinque tibetani (parte IV)

17 ago , 2011  

Sakya I cinque tibetani (parte IV)
cc I cinque tibetani (parte IV) photo credit: Luca Galuzzi – www.galuzzi.it

Il secondo rito
Sdraiarsi a terra supini (con la faccia in su) possibilmente su un tappeto. Distendere completamente le braccia lungo i fianchi e appoggiare i palmi delle mani sul pavimento, tenendo le dita unite.
Sollevare il capo da terra piegando il mento sul petto e contemporaneamente sollevare le gambe in posizione verticale, tenendo le ginocchia tese e il bacino possibilmente a terra.
Se siete in grado di farlo, estendete le gambe, senza piegare le ginocchia, all’indietro verso la testa.
Riportare ora, lentamente, a terra sia il capo che le gambe, tenendo sempre le ginocchia tese.
Rilassate tutti i muscoli e ripetere il rito.
L’errore più comune nell’esecuzione di questo esercizio consiste nel sollevare la parte inferiore della schiena contemporaneamente alle gambe, perché questo indebolisce la schiena.
Dunque bisogna fare in modo che tutto il dorso aderisca al pavimento, mentre si sollevano soltanto le gambe.
In questo senso è utile far sì che l’impulso parta dai talloni, sollevandoli dal pavimento e flettendo i piedi “a martello”, con le dita rivolte verso la tibia. Questa posizione di partenza attiva i muscoli estensori delle gambe.

La respirazione
Quando si sollevano le gambe e il capo inspirare profondamente ed espirare completamente quando si abbassano.
Tra un’esecuzione e l’altra, quando si rilassano i muscoli, continuare a respirare mantenendo lo stesso ritmo.

Aiuta ad alleviare
Artrite, osteoporosi, mestruazioni irregolari, sintomi della menopausa, problemi digestivi e intestinali, dolori lombari e rigidità delle gambe e del collo.

Benefici per la salute
Ha un effetto ristoratore sulla ghiandola della tiroide, sulle surrenali, sui reni, sugli organi del sistema digestivo, e sugli organi e ghiandole sessuali, compresi prostata e utero.
È utile per il ciclo mestruale irregolare ed allevia alcuni dei sintomi della menopausa.
Ha un effetto positivo sui problemi digestivi e intestinali.
È ottimo per la circolazione e la respirazione, rendendo più tonici i muscoli cardiaci ed il diaframma, e regola il flusso linfatico.
Il movimento inoltre rinforza l’addome, le gambe e le braccia ; allevia la tensione alla parte inferiore della schiena, diminuendo così il dolore ; ha un effetto benefico sulla rigidità delle gambe e del collo.
Può essere di aiuto a coloro che soffrono di artrite lombare e cervicale, e per coloro che sono affetti da osteoporosi alle gambe, alle anche, al bacino e al collo.
Accellera inoltre la rotazione dei chakra 5, 3, 2 e 1, nella gola, nelle aree superiore e inferiore dell’addome, e nel coccige.

Sottoponetevi ad un controllo medico
Se soffrite di ernia iatale, di ernia, di ipertiroidismo, di sindrome di Ménière, di vertigine o di malattie accompagnate da crisi acute e periodiche, chiedete sempre il consiglio di un professionista per sapere se questo esercizio sia sicuro per voi.
Se siete incinta, o avete subito un intervento chirurgico entro gli ultimi sei mesi, se soffrite di ipertensione e non assumete farmaci o di ipertiroidismo, o di una grave forma di artrite alla spina dorsale, o di alterazioni dei dischi intervertebrali, chiedete sempre al vostro medico il permesso per poter effettuare questo Rito.
Se avete il cuore ingrossato, problemi di valvole cardiache, o avete sofferto di infarto durante gli ultimi tre mesi, non eseguite questo Rito senza l’esplicito consenso del vostro medico.

Se l’esercizio risultasse troppo difficile potrete optare per una versione “semplificata”.

Bibliografia
Peter Kelder – I Cinque Tibetani – Mediterranee
Harry Lynn – I Cinque Tibetani Vol.2° – Mediterranee

Fonte | www.ilnuovomondo.it

pixel I cinque tibetani (parte IV)

yemaya su Facebook

, , ,


Lascia un Commento

 
segnala questo sito
segnala questo sito
segnala questo sito
segnala questo sito
Il Bloggatore
segnala il tuo blog su blogmap.it
medicina e salute
Segnala Feed
yemaya.it Webutation

SEO Powered By SEOPressor