ambiente ed ecologia

Natale ecologico: addobbi fai-da-te

21 Dic , 2010  

natale ecologico, addobbi fai da te

Per festeggiare il Natale è importante che ci siano le atmosfere giuste, soprattutto in occasione dei pranzi e dei cenoni.
Al centro di ogni casa c’è l’albero con tutte le sue decorazioni, che possono essere realizzate con materiale di riciclo e in compagnia dei bambini.

È un lavoretto facile, divertente e che permette di risparmiare perché gli addobbi sono belli, ma molto costosi.
Ci vuole solo un po’ di tempo libero e della fantasia.

Lampadine bruciate come palline per l’albero.
Potete realizzare delle palle bellissime. In che modo?
Conservando le lampadine che nel corso dell’anno si sono bruciate. Avete bisogno poi di colori per disegnare sul vetro: non state a comprare latte e pennelli. In cartoleria esistono delle penne che rilasciano acrilico, molto facili da applicare e perfette per non sporcare.
Disegnate sulla vostra lampadina ciò che desiderate: fiocchi di neve, pupazzi, presepi, paesaggi di montagna.
Per appenderle dovete usare del semplice filo di ferro che prima dovrà essere fissato attorno al bulbo e poi agganciato all’albero.
Il tocco finale è applicare un po’ di brillantini argentati sul vetro per l’effetto neve.

I tappi delle bibite come ornamento.
Vi servono almeno sei tappi, un cartoncino, della colla, del cotone, del nastro (quello per i pacchi va benissimo). Posizionate sul cartone i tappi in cerchio, vicini.
Uno dovrà essere al centro: devono assumere la forma di un fiore. Incollateli in questa posizione sul cartoncino utilizzando colla vinilica.
Poi applicate del cotone attorno ai tappi. Fate infine passare il nastro lungo il perimetro e in alto fermatelo in modo che si possa anche agganciare all’albero.
Il suggerimento è quello di colorare i tappi e spruzzare con uno spray dorato o argentato il cotone. Questo lavoretto assomiglierà a un fiocco di neve.

Creare un omino di neve con vecchi cd.
Vi serve un cd usato che non vi interessa più e il coperchio di una bottiglia di succo o di passata.
Avete bisogno poi di un po’ nastro argentato, magari non di carta, o un pezzetto di festone per l’albero, dei pennarelli, delle striscioline di tessuto e due bottoni. Ovviamente tanta colla vinilica e vernice spray bianca.
Incollate sopra il cd, il tappo, in modo tale che sia la testa del pupazzo: devono essere leggermente sovrapposti.
Poi colorate con la vernice in modo uniforme, tutta la struttura.
Applicate i due bottoni come occhi e disegnate la bocca e il naso con i pennarelli. La stoffa e il festone vi devono servire per fare la sciarpa o il cappello.
Questi omini di neve si possono usare anche da appendere alle porte delle camere dei bambini: sulla pancia del pupazzo scrivete il nome dell’interessato.

Pere dorate come centrotavola.
Sono molto facili da realizzare, ma ci vuole parecchio tempo. Avete bisogno di una palla di polistirolo, una palla più piccola sempre di polistirolo, delle perline d’oro, una foglia finta, un rametto, spilli a volontà e della colla.
Ora tagliate una palla grossa in alto, creando una nicchia per incollarci la palla più piccola: devono assumere la forma di pera.
In alto fissate il rametto: potete infilarlo nel polistirolo lasciando fuori circa 3 cm.
Nello stesso foro, incastrare anche la foglia. Entrambi devono essere poi fissati con la colla. Lasciate asciugare bene prima di proseguire.
Ora prendete gli spilli: infilate uno spillo, una pallina e infilzate il polistirolo.
Vi consiglio di partire dall’alto e ricoprite tutta la pera. Preparate poi in una ciotola un mix di acqua e colla vinilica e immergete la vostra pera.
Questo serve a fissare le perline: la colla vinilica è trasparente e una volta asciutta non si vedrà.
Se però dovessero esserci delle imperfezioni. Prendete uno spray dorato e spruzzatela con cura.

Fonte | www.benesserevillage.it

Related Posts with Thumbnails

yemaya su Facebook

, , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


SEO Powered By SEOPressor