news,video

Myanmar: il reportage di Burma VJ trasmesso da Report

10 Giu , 2010  

Importante spunto di riflessione ci viene offerto dalla candidatura al Premio oscar 2010 come miglior reportage di “Burma Vjdi Anders  Østergaard.
Il video è la testimonianza raccolta dai videoreporter clandestini di Democratic Voice of Burma, trasmesso da Report e racconta  la “rivoluzione zafferano” birmana del settembre 2007.
Pur rischiando torture e carcere, questi video sono una delle poche fonti di informazione in un paese in pugno a una dittatura militare, ormai inaccessibile ai giornalisti stranieri.
Decine di migliaia di monaci buddisti, ispirati dalla figura della leader dissidente e premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi, scesero in strada per guidare i cittadini birmani in una protesta contro il regime di proporzioni mai viste, pronti a pagare il prezzo del loro coraggio.
Contrabbandati fuori dalla Birmania, questi nastri si sono trasformati in uno dei film documentari più forti e politicamente importanti degli ultimi anni, come confermato dagli oltre 40 premi in festival in tutto il mondo, dal successo e dall’emozione in occasione della presentazione allo scorso festival del settimanale Internazionale a Ferrara, e dalla recente nomination all’Oscar.

Related Posts with Thumbnails

yemaya su Facebook

, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

SEO Powered By SEOPressor