filosofia e medicina indiana, ayurveda

Svadhisthana: il secondo chakra

3 Giu , 2009  

svadhistana

Svadhistana (स्वाधिष्ठान, Svādhiṣhthāna: loto dai sei petali, chakra dell’ombelico) è situato poco sotto l’ombelico, è considerato il chakra dell’equilibrio, della gioia e della tristezza, delle emozioni e della comprensione del cosmo.
Rappresentato da un loto bianco simbolo dell’acqua con una luna crescente, simbolo del flusso della vita, circondato da sei petali arancioni.
La divinità preposta è varuna (वरुण)e la sua energia vitale è sarasvati.
Simbolo di sessualità e di capacità di godere appieno dello scambio di piacere fisico, è collegato all’elemento acqua, indica conoscenza profonda, presiede il funzionamento dell’apparato genitale, dei reni, del basso addome e dell’intestino tenue.
Questo chakra è legato al desiderio, al piacere, alla sessualità, alla procreazione, alla capacità di provare emozioni primordiali non solo mentali, ma con una grande componente fisica, è associato al colore arancione, il colore della gioia e della disponibilità.
Se è equilibrato permette una vera interazione tra corpo, mente ed emozioni ed apre alla conoscenza profonda dell’ambiente in cui si vive.
I blocchi, invece, riguardano soprattutto l’apparato sessuale: mestruazioni dolorose e problemi durante la gravidanza per le donne, difficoltà sessuali e problemi alla prostata per gli uomini, ma determinano anche uno scarsa interazione con le altre persone.
Quando le disfunzioni invadono la sfera fisica possono provocare impotenza, frigidità, patologie dell’apparato genitale, anche a livello lesionale (fibromi, adenomi prostatici, ecc.), dell’apparato urinario e rigidità lombosacrale.
Psicologicamente, invece, si ha una marcata mancanza di autostima, fobie, panico, ansietà.
In caso di iperfunzionamento, il piacere fisico sarà ricercato in modo ossessivo e spasmodico eliminando la sfera emotiva dai rapporti con gli altri e focalizzando soltanto la mera soddisfazione; al contrario ci potrebbe essere una chiusura totale nei riguardi della sensualità. Questo chakra è spesso poco compensato nelle donne.
Elemento: acqua
Mantra: swam
Nota: re
Senso: gusto
Profumo: essenza di sandalo
Pietre: pietra di luna (che è manifestazione di emozioni e percezioni profonde), giada, crisocolla, crisoprasio, corniola, opale, ammonite, legno pietrificato, agata muschiata, eliotropio

Marina Marini
Naturopata, Esperta in Discipline Orientali, Cristalloterapeuta, Floriterapeuta, specializzata in Iridologia, Erboristeria, Aromaterapia e Alimentazione naturale

Related Posts with Thumbnails

yemaya su Facebook

, , , , ,


I commenti sono chiusi.


SEO Powered By SEOPressor